Skip to main content

Dall’uscita della versione con Google TV, la concezione dei Chromecast è stata completamente stravolta. Infatti, sebbene il dispositivo mantenga le sue precedenti funzioni, è stato integrato un vero sistema operativo Android sul quale potrai scaricare direttamente le tue App preferite.

Un telecomando era ciò che tutti attendevano da tempo, quindi Google ne ha progettato uno abilitato alla voce per cercare contenuti con l’aiuto di Google Assistant. Di recente è uscita una variante simile con risoluzione in HD quest’oggi, però, parleremo della versione in 4K Ultra HD.

Sei sei interessato alla recensione di Chromecast con Google TV, ti consigliamo di proseguire la lettura completa dell’articolo.

Chromecast con Google TV (4K)

Dai il via allo streaming. Divertiti con lo streaming veloce e goditi le immagini cristalline con definizione fino a 4K e i colori più vividi con l'HDR.

VEDI OFFERTA

La nostra valutazione

Google Chromecast con Google TV è il nuovo dispositivo multimediale del colosso della Silicon Valley. Il suo utilizzo è stato completamente stravolto con un’interfaccia utente basata su Android su cui scaricare App e giochi.

Google Assistant rende la ricerca molto più veloce rispetto alla digitazione con la tastiera su schermo e se hai lampadine intelligenti o un termostato Wi-Fi sarai in grado di accendere il riscaldamento e abbassare le luci senza spostarti dal divano.

Confrontandolo con i modelli di Amazon Fire TV Stick, il dispositivo prodotto da Google ha meno App native, ma dispone della ottima tecnologia che permette di trasmettere dal cellulare o altri dispositivi. Pertanto, se hai configurato la tua Smart Home con l’ecosistema Google o vuoi far interagire magicamente il tuo smartphone Android con la tua TV, siamo sicuri che Google Chromecast con Google TV sia la scelta che più si avvicina alle tue esigenze.

Scheda tecnica

  • Dimensioni: 162 x 61 x 12.5 mm
  • Peso: 55 g
  • CPU: ARM Cortex-A55 1.9GHz
  • GPU: ARM Mali-31
  • RAM: 2 GB
  • Spazio archiviazione: 8 GB
  • Risoluzione: 4K Ultra HD (3840 x 2160 px)
  • HDR: HDR, HDR10+, Dolby Vision
  • Audio: Dolby Atmos, Dolby Digital Plus, Dolby Digital
  • Sistema operativo: Google TV (Android 10)
  • Assistente vocale: Google Assistant
  • Connettività: Wi-Fi 5, Bluetooth 5.0, HDMI-CEC
  • Anno di produzione: 2020
  • In dotazione: Manuale, telecomando vocale Google, batterie AAA, cavo USB-C, alimentatore
  • Prezzo: a partire da 59,99 EUR su Unieuro

Recensione Chromecast con Google TV

Diamo per scontato che tu conosca il funzionamento del Chromecast ma, nel caso contrario, puoi cercare sul nostro blog o effettuare le tue ricerche su Internet. Non vogliamo dilungarci ulteriormente, quindi procediamo con la nostra recensione di Google Chromecast con Google TV.

Design e accessori

Il design di Google Chromecast con Google TV è totalmente diverso dai suoi predecessori. Si tratta di un dispositivo dalla forma ovale che lo fa sembrare uno di quei sassi da far rimbalzare a filo sull’acqua. Il corpo del dispositivo viene accessoriato di un’uscita HDMI e un ingresso USB-C a cui inserire l’apposito cavo di alimentazione a muro. Purtroppo, a differenza di altri Dongle HDMI, Chromecast con Google TV necessita di maggiore energia e non può essere alimentato dalla TV.

Il telecomando Google TV con comandi vocali era ciò che ci aspettavamo già da alcuni anni. Le batterie AAA e il manuale d’uso, invece, completano gli accessori in dotazione all’interno della scatola.

Telecomando

Il telecomando vocale Google TV è curvato nella parte superiore e inferiore, nonché dalla parte posteriore. Sebbene non sia minimalista come il telecomando di Apple TV, il telecomando di Chromecast con Google TV è molto sobrio nella sua colorazione bianca ed anche piacevolmente ergonomico.

Visto frontalmente, il telecomando è formato da un d-pad circolare ed otto pulsanti: Indietro, Google Assistant, Home, Muto, YouTube, Netflix, Alimentazione e Input. Sul lato destro, invece, sono presenti due piccoli pulsanti di controllo del volume.

I comandi vocali sono quindi attivabili attraverso il tasto di Google Assistant, il quale è facilmente riconoscibile in quanto è l’unico tasto dallo sfondo scuro. Quindi, per interagire con l’assistente Google ti basterà premere il pulsante dedicato ed eseguire un comando del tipo: “Ok Google, riproduci Peaky Blinders su Netflix”.

Mentre alcune persone potrebbero trovare questo telecomando un po’ povero di comandi, noi ne apprezziamo la sua semplicità e i tasti dedicati di YouTube e Netflix risultano essere più che sufficienti per gli utenti che non utilizzano molti servizi.

Prestazioni

La potenza non manca sicuramente su Chromecast con Google TV. Tuttavia, il nuovo processore Quad-Core fino a 1,9 GHz sembra non essere totalmente idoneo per gestire la pesante interfaccia di Google TV. Nello specifico, l’interfaccia sembra rallentare molto quando si aprono molte App o, ancora peggio, quando si passa da un’App all’altra e si torna al menu principale. In questo, Fire TV Stick 4K Max è decisamente superiore alla rivale prodotta da Google.

La nuova interfaccia di Google TV mette i contenuti al primo posto, a prescindere dall’applicazione da cui provenga. Infatti, l’interfaccia è decisamente più pulita e troverai nella schermata principale solamente i contenuti che Google reputa che possano interessarti con un nuovo sistema che analizza i gusti e il comportamento dell’utente.

google tv home

Il Chromecast con Google TV può trasmettere filmati in 4K fino a 60Hz supportando i contenuti HDR (High Dynamic Range) con HDR10+ e Dolby Vision. Questo ti permette di avere il massimo della resa visiva quando riproduci contenuti su Netflix e Prime Video, uno grazie a Dolby Vision e l’altro grazie a HDR10+.

Il suono è preciso e questo conferisce un’eccellente esperienza audiovisiva, con la possibilità di cogliere ogni minimo dettaglio. C’è anche il supporto a Dolby Atmos nel caso in cui disponessi di un impianto Home Theatre o di una soundbar da collegare alla TV. 

Il Chromecast con Google TV è una versione migliorata della versione Ultra, ma si affida ancora al Wi-Fi 5, mentre la dotazione di RAM è di 2 GB e lo spazio di archiviazione di 8 GB. Infine, rispetto ai modelli più recenti che supportano il Bluetooth 5.0 con rispettivo risparmio energetico, Google Chromecast con Google TV è ancorata al vecchio Bluetooth 4.1.

Nel gaming, invece, il Chromecast ha il grande vantaggio di aver accesso alla piattaforma Google Stadia, mentre su Fire TV Stick sono disponibili solamente una manciata di giochi Android.

Interfaccia e App

Il Google Chromecast con Google TV ha un’interfaccia molto semplice e graficamente pulita che risulterà familiare anche agli utenti che non hanno mai usato una Smart TV. Nella parte superiore ci sono le schede per Cerca, Film, Programmi, App e Raccolta, senza tralasciare la sezione Per Te in cui trovi tutti i contenuti a cui potresti essere interessato.

Attualmente il sistema operativo è disponibile nella versione Android TV 12, una versione che ottiene una patch importantissima in termini di privacy con delle piccole icone in alto a destra dello schermo quando il microfono è attivo. In tal senso è possibile sapere se c’è qualche App che accede di nascosto al microfono, in modo tale da permetterti di rimuovere le App che fanno un uso improprio del servizio.

Il catalogo delle App streaming è finalmente completo con l’arrivo di Apple TV+ nel corso del 2021. Inoltre, puoi condividere le App dallo Smartphone alla TV tramite la funzione Chromecast.

Prezzo

Il prezzo di Chomecast con Google TV è molto interessante. Infatti, su Amazon il prezzo attuale è di 49,99 € che, considerando le funzionalità offerte, è un prezzo decisamente competitivo per chi vuole trasformare una TV in Smart TV.

Chromecast con Google TV (4K)

Dai il via allo streaming. Divertiti con lo streaming veloce e goditi le immagini cristalline con definizione fino a 4K e i colori più vividi con l'HDR.

VEDI OFFERTA

Domande frequenti

Qual è la differenza tra Chromecast e Chromecast con Google TV?

I Chromecast base non dispongono App, ma ricevono solamente i contenuti da altri dispositivi. Al contrario, i Chromecast con Google TV dispongono di un vero e proprio sistema operativo Android su cui è possibile scaricare App e giochi.

Leave a Reply